Sony DSC-RX10

Sony DSC-RX10La fotocamera Sony DSC-RX10 è la prima macchina fotocamera bridge della linea RX10. Nonostante non sia la più recente, le sue caratteristiche sono già quelle che hanno reso questa serie così apprezzata e sopravviveranno nel corso dell’evoluzione delle Sony RX10 fino all’ultimo modello immesso sul mercato.

Tuttavia, il suo prezzo, proprio perché non di ultima generazione, è molto conveniente, almeno rispetto alle RX successive. Questo la rende, dunque, la migliore delle RX10 nel coniugare costo e prestazioni. Questa recensione è dedicata proprio a questo modello. Scopri se è davvero il tipo di fotocamera che stavi cercando.

Offerta
Sony DSC-RX10 Fotocamera Digitale Cyber-shot, Sensore CMOS Exmor R da 1" e 20,2 Megapixel, Obiettivo Zeiss Vario-Sonnar T* con Zoom Ottico 8,3x, Nero
  • Scatti perfetti da qualsiasi distanza grazie al luminoso obiettivo Carl Zeiss f/2,8 full range da 24-200 mm.
  • Registra qualunque tipo di scena con un obiettivo con zoom Carl Zeiss
  • Il sensore da 1" e 20,2 megapixel cattura dettagli straordinari
  • La trasmissione diretta SSM consente una messa a fuoco veloce anche dalla distanza
  • Messa a fuoco veloce per scatti perfetti a qualsiasi distanza. Cattura dettagli particolarmente curati con un obiettivo Carl Zeiss 24-200 mm F2,8

Panoramica della Sony DSC-RX10

Le tre componenti principali che rendono le RX10 delle fotocamere eccezionali, sono le stesse che hanno reso le RX100 fotocamere compatte di grande successo. La prima tra queste è l’immancabile sensore CMOS Exmor R da 1 pollice e 20,2 MP, in grado di acquisire una quantità più elevata di luce, dando come risultato immagini estremamente definite.

L’obiettivo non può che essere il Zeiss Vario-Sonnar T che, per quanto riguarda questa macchina fotografica, è un 2,8 full range da 24 a 200 mm. Il trittico si completa con il processore di immagini BIONZ X, preciso e ultraveloce, con ISO fino a 25600.

La fotocamera Sony DSC-RX10 ha uno zoom ottico di 8,3x e un messa a fuoco rapida, indipendentemente dalla distanza, grazie alla tecnologia Direct Drive SSM. Il mirino OLED Tru-Finder, ad alto contrasto e alta definizione è in grado di rilevare tutte le informazioni dell’immagine, per esempio luminosità, livelli di esposizione, informazioni di scatto, ecc.

La fotocamera Sony RX10 registra video in Full HD 1080×60 p estremamente fluidi che salva poi in formato AVCHD. È dotata anche di connessione Wi-Fi e NFC che rendono facile il trasferimento di video e immagini ai tuoi dispositivi o ai social.

Date le sue caratteristiche, questa non è esattamente una fotocamera adatta a tutti. Sarebbe da sconsigliare, per esempio, per giovanissimi che non siano veramente appassionati di fotografia. Tutti gli altri, neofiti, amatori, esperti e professionisti, scegliendo questa fotocamera bridge avranno la certezza di avere un dispositivo potente e prestazionale che sa come soddisfare coloro che cercano le migliori prestazioni fotografiche.

Quali sono le opinioni della Sony DSC-RX10

Nonostante non sia la più giovane delle RX10, questa fotocamera sa come conquistare chiunque la scelga. Le sue prestazioni lasciano assaporare la qualità reflex. Viaggiatori ed esperti amano le sue dimensioni compatte che la rendono perfetta da tenere in borsa o nello zaino senza occupare troppo spazio. I professionisti, invece, grazie ad essa, possono contare su scatti di alto livello anche se non stanno usando la loro reflex principale.

Non è stato facile trovare delle critiche rilevanti che riguardassero il modello in sé e per sé. L’unica più oggettiva rilevata è stata quella sul manuale d’uso che per alcun utenti era troppo limitato, mentre altri, addirittura, lo hanno trovato solo in inglese. Basta però fare una breve ricerca su internet per ovviare a questo problema.

Pro
  1. Prima fotocamera della serie RX10, prestazionale e meno costosa
  2. Sensore CMOS Exmor R da20,2 MP, obiettivo full range da 24 a 200 mm
  3. ISO fino a 25600, zoom ottico 8,3x, video in Full HD 1080×60
Contro
  1. Secondo le opinioni il manuale d’uso sarebbe riduttivo

Sensore di immagine

Il sensore CMOS Exmor da 20,2 MP ha la grandezza di un pollice, abbastanza grande per un bridge delle dimensioni della Sony DSC-RX10. Questa grandezza permette alla macchina fotografica di rilevare una quantità di luce superiore e quindi più dettagli anche se la usi in un contesto con illuminazione non ottimale. Grazie a questo sensore, puoi scattare fotografie e girare video con una risoluzione ottimale.

Obiettivo

L’obiettivo è il luminosissimo Carl Zeiss Vario-Sonnar F2,8 in grado di assorbire una grande quantità di luce. Le immagini sono, perciò, dettagliate e limpide e i colori molto naturali. Il Carl Zeiss Vario-Sonnar riduce riflessi, rumori e l’effetto fantasma. Poiché ha un’ampia apertura, ti dà la possibilità di controllare anche la sfumatura dello sfondo.

Processore BIONZ X

Il processore BIONZ X è tre volte più veloce e potente del BIONZ e ormai è diventato una costante delle fotocamere Sony che mirano a garantire le migliori prestazioni. Il BIONZ X ha una sensibilità ISO che arriva fino a 25600. Questa favorisce l’acquisizione dei dettagli in qualsiasi contesto luminoso, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Mirino XGA OLED Tru-Finder

Il mirino XGA OLED Tru-Finder è ti offre una copertura pari al 100% dell’inquadratura e un angolo di visione ampio, di 33,1˚. Risoluzione e contrasto sono elevati così come è elevata la quantità di informazioni che riesce a rilevare quandoscatti una foto o giri un video. Inoltre, ti permette di provare i vari effetti prima che tu possa scattare la fotografia.

Direct Drive SSM

Il sistema Direct Drive SSM (Super sonicwave Motor) riduce al minimo la distanza che l’obiettivo deve percorrere durante la messa a fuoco. Ciò diminuisce il tempo complessivo della messa a fuoco, consentendo un AF fluido ad alta velocità per tutte le distanze da teleobiettivo.

Video

I video che la fotocamera Sony DSC-RX10 gira hanno una risoluzione Full HD 1080/60p. Grazie alla funzione True Cinema e al formato AVCHD Progressive 2.0 ottieni video fluidi ed estremamente nitidi.

Connettività

Grazie alle connessioni Wi-Fi e NFC puoi collegare la tua fotocamera agli altri dispositivi in modo semplice e veloce. Con la App PlayMemories Mobile la connessione con lo smartphone diventa ancora più semplice. Questa ti offre un discreto controllo remoto sulla fotocamera e ti permette di condividere i file immediatamente.

Offerta
Sony DSC-RX10 Fotocamera Digitale Cyber-shot, Sensore CMOS Exmor R da 1" e 20,2 Megapixel, Obiettivo Zeiss Vario-Sonnar T* con Zoom Ottico 8,3x, Nero
  • Scatti perfetti da qualsiasi distanza grazie al luminoso obiettivo Carl Zeiss f/2,8 full range da 24-200 mm.
  • Registra qualunque tipo di scena con un obiettivo con zoom Carl Zeiss
  • Il sensore da 1" e 20,2 megapixel cattura dettagli straordinari
  • La trasmissione diretta SSM consente una messa a fuoco veloce anche dalla distanza
  • Messa a fuoco veloce per scatti perfetti a qualsiasi distanza. Cattura dettagli particolarmente curati con un obiettivo Carl Zeiss 24-200 mm F2,8

Quali sono le altre alternative?

Le migliori alternative alla fotocamera Sony DSC-RX10 che trovi in commercio sono tutte quelle della serie XR10, che ti offrono sempre più funzionalità e qualità in base all’uscita sul mercato, ma che hanno dei prezzi veramente elevati.

Anche la Panasonic Lumix FZ1000, la Nikon Coolpix P900 o, ancora per la casa Sony, la DSC-HX400V sono delle valide opzioni da prendere in considerazione.

 

Conclusione

La fotocamera Sony DSC-RX10 è una bridge fenomenale per quanto riguarda le immagini che offre, la cui qualità si eleva al di sopra della media, sia per le sue prestazioni, la potenza e la struttura. È perfetta per tutti, anche se richiede un minimo di conoscenza tecnica.

Il suo punto di maggior forza e la capacità di unire qualità e prestazioni da reflex con la praticità e la compattezza di una bridge. Sicuramente se spendi i tuoi soldi per questa fotocamera avrai la certezza assoluta di aver fatto un ottimo acquisto.

 

Lascia un commento

Chiudi il menu